Cassazione: nessuno sconto del fisco ai coniugi separati

Condividi
Seguici

Roma (Adnkronos) - Nessuno sconto del fisco per i coniugi separati. Anche se il coniuge e' 'single' non ha diritto ad una detrazione Irpef in piu' per i figli a carico. Lo ha stabilito la Cassazione (sentenza 1541) che ha respinto il ricorso di Giuseppe R., un papa' milanese che dopo la separazione dalla moglie aveva ottenuto l'affidamento dei tre figli e chiedeva la detrazione di imposta per il primo figlio al ministero delle Finanze.
(19/02/2003 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Cassazione: niente mantenimento se la ex è giovane e il matrimonio dura poco
» Sanatoria per la tassa rifiuti non pagata
» Ryanair (ancora) nuove regole per i bagagli a mano
» Sanatoria per la tassa rifiuti non pagata
» Cassazione: nulla la notifica dell'atto al familiare non convivente

Newsletter f t in Rss