Sei in: Home » Articoli
 » Previdenza

La pensione di reversibilitą spetta al coniuge anche se il matrimonio avviene in tarda etą

Con sentenza n.447 del 19.12.2001 la Corte Costituzionale ha dichiarato l?illegittimitą costituzionale dell?art. 21, terzo comma, della legge 23 novembre 1971, n. 1100 (Istituzione di un Ente di previdenza ed assistenza a favore dei consulenti del lavoro), nella parte in cui dispone che la pensione di reversibilitą non spetta nel caso in cui il matrimonio sia avvenuto posteriormente alla data di inizio del pensionamento per vecchiaia dell?iscritto in quanto norma discriminatoria e, pertanto, lesiva dell?art. 3 della Costituzione.
Trova il provvedimento su CONSULTA ONLINE
(10/01/2002 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Esami avvocati: vecchie regole per altri 2 anni
» Addio multa se nel verbale mancano indicazioni sul segnale di preavviso
» Il processo amministrativo
» Avvocati: verso l'assunzione negli studi legali
» Addio divorzio breve, arriva la mediazione

Newsletter f g+ t in Rss