Sei in: Home » Articoli
 » Multe

Cassazione: multe agli ambulanti? Sono valide anche se fatte a distanza di anni

La Seconda Sezione Civile della Corte di Cassazione (Sent. n. 6404/2009) ha stabilito che sonbno valide le multe aglli ambuilanti anche se fatte a distanza di anni rispetto al giorno in cui è stata contestata l'ingrazione. La Corte ha infatti evidenziato che “è principio ormai consolidato in giurisprudenza di legittimità che la disposizione dell'art. 2, co. 2, Legge n. 241/1990, come modificato dall'art. 36 bis d.l. 35/2005, convertito in legge n. 80/2005, è incompatibile con i procedimenti regolati dalla Legge e delinea un proceimento di carattere contensiozo scandito in fasi, i cui tempi sono regolati in modo da non consentire il rispetto di un termine così breve”.
Con questa motivazione la Corte ha accolto il ricorso di un Comune che aveva emesso la multa nei confronti di un venditore ambulante dopo 3 anni dall'accertamento della violazione.
(24/03/2009 - Avv.Cristina Matricardi)
In evidenza oggi:
» Il genitore non può imporre al figlio la sua religione
» Stalking: arriva l'app per raccogliere le prove
» Privacy: da oggi in vigore il Gdpr, ecco la guida per gli avvocati
» Costi occulti nella telefonia mobile: come difendersi?
» Risarcimento vedova: la pensione di reversibilità non si tocca


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss