Sei in: Home » Articoli

TUTELA URGENTE ALLA SALUTE E LISTE D'ATTESA. Aspetti civili, penali e amministrativi

Pur senza pretesa di esaustività, essendo impossibile riassumere in un breve scritto la casistica giurisprudenziale, il "diritto vivente" trova spazio e strut¬tura organica nella stesura di questo testo in ordine al tema di quotidiana realtà, della tutela del diritto alla salute. Il caso che ha ispirato tale raccolta giurisprudenziale, evidenziando a grappolo altre fattispecie analoghe o similari di lesione e compressione del diritto alla salute - in un ambito di armonico sviluppo tematico - attiene all'annoso problema delle "liste di attesa", vero e proprio flagello epidemico del terzo millennio. Muovendo da tale questione giuridica di notevole interesse sul piano pratico, attraverso una premessa sul¬la normativa generale in tema di diritto alla salute ed enti preposti alla tutela dello stesso, si affrontano le problematiche attinenti ai profili patologici della sanità, connessi al limite del condizionamento finanziario, nonché i rimedi giudiziari ed amministrativi che l'utente può esperire al fine di tutelare il pro¬prio diritto alla salute costituzionalmente garantito.
(Archivia.it)
Vedi allegato
(30/04/2009 - Arkivia)
In evidenza oggi:
» Multe fino a 425 euro per chi getta rifiuti dal finestrino
» Basta impedire al padre di vedere il figlio per due giorni per commettere reato
» Guida legale sulla responsabilità disciplinare dei magistrati
» Assegno di mantenimento: detrae solo chi versa
» Processo civile: le decisioni "a sorpresa" del giudice

'codice widgetpack temporaneamente spostato nella raccolta codici
Newsletter f g+ t in Rss