Sei in: Home » Articoli

Posizione di esonero per i pubblici dipendenti: la circolare del Ministro Brunetta

Con il decreto-legge n. 112 del 2008, convertito con modifiche in legge n. 133 del 2008, nell'ambito delle misure intese alla stabilizzazione della finanza pubblica ed in relazione al disegno di riorganizzazione e di razionalizzazione delle pubbliche amministrazioni nonche' di progressiva riduzione del numero dei dipendenti pubblici, e' stato introdotto il nuovo istituto dell'esonero dal servizio, sono state previste importanti innovazioni in materia di trattenimento in servizio dei pubblici dipendenti ed e' stata disciplinata la risoluzione del contratto di lavoro per i dipendenti che abbiano maturato 40 anni di anzianita' contributiva. Le norme rilevanti sono contenute nell'art. 72 del decreto. Considerata la complessita' e la delicatezza delle innovazioni, si ritiene opportuno fornire alcuni indirizzi applicativi, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze, per favorire condotte omogenee da parte delle pubbliche amministrazioni.
Vedi allegato
(25/02/2009 - Laprevidenza.it)
In evidenza oggi:
» Stretta sul gratuito patrocinio: no avvocati gratis per migranti
» Seggiolini salva-bebč: obbligo č legge
» Riforma processo civile: le novitā in arrivo
» Pensioni a quota 100, si pensa al riscatto agevolato della laurea
» Mense e scuole senza menu vegano? In arrivo multe fino a 18mila euro

Newsletter f g+ t in Rss