Sei in: Home » Articoli

Bonus assunzioni: invio telematico dei dati sul livello occupazionale

D'ora in avanti per comunicare all'agenzia delle entrate i dati relativi a verifica annuale del mantenimento del livello occupazionale ci si dovrà avvalere di un sistema telematico. In un comunicato stampa l'agenzia ha infatti reso noto che è disponibile sul sito Internet www.agenziadelleentrate.gov.it il software che “i datori di lavoro, ammessi a beneficiare del bonus assunzioni, dovranno utilizzare per trasmettere in via telematica i dati all'Amministrazione fiscale tra il 2 febbraio e il 31 marzo 2009” Il modello dovrà essere inviato da tutti i datori di lavoro ammessi a beneficiare del credito d'imposta per nuove assunzioni nelle aree svantaggiate. In caso di mancata comunicazione dei dati relativi alla verifica annuale del mantenimento del livello occupazionale si decadrà dal diritto al credito d'imposta, a partire dall'anno in cui la comunicazione deve essere presentata.
Nel comunicato l'Agenzia delle Entrate ricorda che i datori di lavoro potranno trasmettere fino al 31 gennaio 2009 l'istanza (mod. IAL) per chiedere l'attribuzione del credito d'imposta per nuove assunzioni nelle aree svantaggiate.
(30/01/2009 - Notiziario)
Le più lette:
» La responsabilità oggettiva
» Il reato di ricettazione
» Opposizione a decreto ingiuntivo: inammissibile per nullità della notifica via pec
» L'accollo
» Avvocati: prestazione sospesa se il cliente non paga
In evidenza oggi
Tari: come chiedere il rimborso dal 2014Tari: come chiedere il rimborso dal 2014
Cassazione: valida la querela implicitaCassazione: valida la querela implicita

Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF