Sei in: Home » Articoli

Sottosegretario alla Salute: documento sullo Stato vegetativo e di minima coscienza

╚ stato presentato nei giorni scorsi alla stampa dal Sottosegretario alla salute Roccella, il documento frutto della ricerca del gruppo di lavoro ministeriale sullo stato di minima coscienza e stato vegetativo di cui lo stesso sottosegretario Roccella Ŕ presidente. Il documento contiene un glossario con tutte le definizioni sullo stato vegetativo e di minima coscienza per fornire "a cittadini e ai media elementi valutativi corretti necessari alla formulazione del giudizio", come si legge dal comunicato diffuso dall'ufficio stampa del Ministero della Salute. Il gruppo di lavoro ministeriale Ŕ stato costituito con lo scopo di dare una definizione di stato vegetativo e stato di minima coscienza e per fornire le conoscenze epidemiologiche per comprendere le dimensioni delle condizioni di chi si trova in questo stato clinico. Creato il 24 ottobre scorso, il gruppo ha inoltre finalizzato la ricerca "sulle evidenze scientifiche che documentino la persistenza di elementi di coscienza e di modalitÓ di comunicazione pi¨ o meno elementari nei pazienti in stato vegetativo e di minima coscienza".

Articoli correlati:
Profili legali dei trattamenti di fine vita
(10/01/2009 - Luisa Foti)
Le pi¨ lette:
» In vigore il reddito di inclusione: fino a 485 euro al mese
» Addio definitivo alla Siae
» Giardini e terrazzi privati: al via il bonus verde del 36%
» Come funziona la rottamazione "bis" delle cartelle
» ResponsabilitÓ medica: la Cassazione torna sull'onere probatorio della struttura sanitaria
In evidenza oggi
Mammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticketMammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticket
ResponsabilitÓ medica: la Cassazione torna sull'onere probatorio della struttura sanitariaResponsabilitÓ medica: la Cassazione torna sull'onere probatorio della struttura sanitaria
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF