Sei in: Home » Articoli

Cassazione: molestie telefoniche? Scatta blocco cellulare

Roma (Adnkronos) - Molestie telefoniche? Scatta il blocco del cellulare. Lo ha stabilito la Cassazione (sentenze 41234) che ha respinto il ricorso di Nicola D., un giovane di Potenza, 'reo' di aver perseguitato l'amica con ''molestie telefoniche con minacce'' effettuate con il cellulare. Giorno dopo giorno Cristina continuava ad essere subissata di chiamate tanto che il padre, Nicodemo C., aveva deciso di denunciare il fatto ad un funzionario di polizia. Il caso era finito davanti ai giudici di Potenza che il 25 gennaio scorso, dopo aver acquisito i tabulati delle telefonate, disponevano nei confronti di Nicola D. la condanna a 15 giorni di reclusione (sostituiti con una sanzione pecuniaria), oltre al blocco del cellulare per il reato di minacce (previsto dall'art. 612 c.p.).
(27/01/2003 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Carta identità elettronica: come si richiede
» Gratuito patrocinio: il tribunale non può pagare gli avvocati
» Tari: come chiedere il rimborso dal 2014
» Pensioni: Ape volontaria, pronte le convenzioni
» Diritto di recesso: cos'è e come si esercita
In evidenza oggi
Cassazione: il pedone non ha sempre ragioneCassazione: il pedone non ha sempre ragione
Autovelox: addio multa sul rettilineo senza l'altAutovelox: addio multa sul rettilineo senza l'alt

Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF