Sei in: Home » Articoli

Pubblico impiego privatizzato: è competente il GA a decidere delle controversie relative alle cd. "procedure per mobilità esterna".

Condividi
Seguici

La procedura concorsuale bandita da un ente pubblico territoriale e riservata a dipendenti di altre amministrazioni del comparto degli enti locali realizza una "mobilità esterna" che si conclude con la instaurazione di un nuovo contratto di lavoro tra il Comune ed il vincitore del concorso. Sulla scorta dei principi enucleati dalla giurisprudenza costituzionale e ribaditi dalle SU (ex plurimis Cass., sez. un., n. 2693 del 2007), le controversi relative, trattandosi appunto dell'instaurazione di un nuovo rapporto con la PA, sono attribuite alla giurisdizione amministrativa. Per "procedure concorsuali di assunzione", ascritte al diritto pubblico con la conseguente attribuzione delle relative controversie alla giurisdizione del giudice amministrativo, si intendono sia quelle preordinate alla costituzione ex novo dei rapporti di lavoro (essendo tali le procedure aperte ....leggi tutto....
(30/12/2008 - Miolegale.it)
In evidenza oggi:
» Cassazione: non è reato non pagare le spese legali all'avvocato
» Cassazione: la busta paga prova le ferie non godute
» L'omicidio colposo. Guida legale aggiornata
» La denuncia anonima
» Chi mantiene da solo il figlio ha diritto di regresso verso l'altro genitore

Newsletter f t in Rss