Sei in: Home » Articoli

Nuovo D.Lgs. in materia di lavoro: la riforma del collocamento

Entrerà in vigore il prossimo 30 gennaio il nuovo decreto legislativo in materia di agevolazione dell’incontro tra domanda e offerta, già pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dello scorso 15 gennaio. Tra le principali novità sono da segnalare la soppressione delle liste di collocamento e del libretto di lavoro, nonché l’obbligo della “contestuale comunicazione” ai centri per l’impiego dell’avvenuta assunzione di un dipendente o dell’instaurazione di una collaborazione autonoma in forma coordinata e continuativa.
Vai al testo del provvedimento
(23/01/2003 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Reato per la madre che non fa vedere i figli al padre
» Anas cerca avvocati penalisti
» La sospensione condizionale della pena
» Gratuito patrocinio: se il ricorso inammissibile addio compenso all'avvocato
» Bollette gas: dal 1 gennaio prescrizione ridotta a 2 anni

Newsletter f g+ t in Rss