Sei in: Home » Articoli

Rateazione dei crediti contributivi - Criteri per la prestazione della garanzia fideiussoria

Condividi
Seguici

Le disposizioni dettate dal D.L. 112/2008 1 hanno eliminato l'obbligo di prestare la garanzia fideiussoria nei casi di richiesta di rateazione per crediti iscritti a ruolo anche di importo superiore a 50.000 euro. Il Presidente - Commissario Straordinario ha deliberato, per ragioni di omogeneità di trattamento 2, di estendere tale disposizione anche alle richieste di rateazione di crediti non iscritti a ruolo rientranti nella competenza dell'Istituto. Garanzia fideiussoria per la rateazione dei crediti iscritti a ruolo. La garanzia fideiussoria non deve essere più prestata per la rateazione di crediti iscritti a ruolo. Si ricorda, peraltro, che la competenza a concedere tali rateazioni spetta in via esclusiva agli Agenti della riscossione...
Vedi allegato
(07/12/2008 - Laprevidenza.it)
In evidenza oggi:
» Cassazione: reato non portare il cane malato dal veterinario
» Cassazione: niente mantenimento se la ex è giovane e il matrimonio dura poco
» Fisco: cambia il calendario per la dichiarazione dei redditi
» Sanatoria per la tassa rifiuti non pagata
» Cassazione: nulla la notifica dell'atto al familiare non convivente

Newsletter f t in Rss