L'AERANTI, associazione di categoria delle imprese radiofoniche e televisive locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione radiotelevisiva e concessionarie pubblicitarie radiotelevisive, ha formulato istanza di interpello per conoscere il parere di questa Direzione in merito all'esatto inquadramento contributivo del personale dipendente di un'agenzia di informazione radiofonica, assunto con mansione di tecnico-fonico addetto alla messa in onda di programmi radiofonici. In particolare si chiede, con riferimento a tali figure professionali....
Vedi allegato
Condividi
Feedback

(22/09/2008 - Laprevidenza.it)
In evidenza oggi:
» Coronavirus, udienze da remoto: le linee guida del Csm
» Bonus 600 euro anche ad avvocati e ordinisti: firmato decreto