Sei in: Home » Articoli

Taglio dei costi per le adozioni internazionali

La Commissione adozioni internazionali e i 63 enti italiani autorizzati hanno definito un taglio alle spese per le adozioni. D?ora in avanti adottare un minore straniero costerā molto meno: si andrā da un minimo di 3.800 euro fino a un massimo di 11.000 euro, escluse le spese di viaggio e di soggiorno all?estero. Un notevole risparmio se si considera che in molti casi il costo medio per un adozione si aggirava su cifre dai 13.000 euro sino a 25.000 euro Sarā anche possibile per le coppie operare la scelta dell?ente sulla base dei costi e dei servizi che sarā in grado di offrire. Tra dieci giorni circa, saranno disponibili le tabelle definitive sui costi di ciascun ente, suddivise per costi italiani ed esteri e per servizi.
(11/01/2003 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Tamponamento a catena di auto in sosta? Paga solo l'ultimo
» Salvini: presto censimento o anagrafe dei Rom
» Inps: 5mila borse di studio per imparare le lingue
» Assegno di invaliditā: l'accertamento dei requisiti per il riconoscimento
» Avvocati: contributi fino a 1.500 euro per strumenti informatici


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss