Sei in: Home » Articoli

In tema di indebito pensionistico e quote di contitolarità della pensione

Con atto introduttivo del presente giudizio, la sig. G. titolare di trattamento pensionistico di reversibilità in compartecipazione con il proprio figlio, impugna gli atti indicati in epigrafe con i quali l'Inpdap ha disposto il recupero € 25.138,00 ( nota 51559/2 del 23 marzo 2005) nonché la determinazione 6641/2 che avrebbe ridotto il trattamento lordo della ricorrente al 60% ( 40% coniuge superstite + 20% figlio) .
Vedi allegato
(15/10/2008 - Laprevidenza.it)
Le più lette:
» Curriculum vitae europeo: guida, fac-simile e consigli pratici
» Equitalia: nulle le cartelle esattoriali a mezzo pec col pdf
» Il reato di ricettazione
» Il permesso di soggiorno
» Avvocati: acquisto strumenti informatici al 50%
In evidenza oggi
Opposizione a decreto ingiuntivo: inammissibile per nullità della notifica via pecOpposizione a decreto ingiuntivo: inammissibile per nullità della notifica via pec
Avvocati: prestazione sospesa se il cliente non pagaAvvocati: prestazione sospesa se il cliente non paga

Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF