Fisco: Contrinuenti.it, controesodo a rischio con le "ganasce fiscali". Più di un milione gli italiani coinvolti

Condividi
Seguici

Molti potrebbero neppure saperlo eppure sono più di un milione gli italiani colpiti dal fermo amministrativo della propria autovettura che tenteranno di rientrare dalle vacanze nei prossimi giorni. E' quanto dichiara contribuenti.it in un comunicato stampa. Coloro che saranno sorpresi a guidare un'auto sottoposta al fermo amministrativo rischiano una sanzione di 2.628,15 euro, oltre al sequestro dell'auto. Ma non basta: in caso di incidente l'assicurazione non risponde dei danni. "E' importante che il governo sospenda immediatamente l'uso delle ganasce fiscali per permettere agli italiani di rientrare dalle vacanze - afferma il presidente di Contribuenti.it - Molti cittadini non sanno di avere l'auto bloccata in quanto non hanno ricevuto alcuna comunicazione". La maggior parte dei fermi amministrativi, secondo le stime dello Sportello del Contribuente, sono scattati per debiti tributari prescritti mentre il 34,9% sarebbero risultati addirittura errati (cd: ganasce fiscali pazze).
(27/08/2008 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Cassazione: niente mantenimento se la ex è giovane e il matrimonio dura poco
» Sanatoria per la tassa rifiuti non pagata
» Ryanair (ancora) nuove regole per i bagagli a mano
» Sanatoria per la tassa rifiuti non pagata
» Cassazione: nulla la notifica dell'atto al familiare non convivente

Newsletter f t in Rss