Sei in: Home » Articoli

Privacy: Il Garante, più tutela per chi telefona

Condividi
Seguici

Roma (Adnkronos) - Piu' tutela per gli utenti telefonici. L'anonimato di chi chiama, infatti, deve essere rispettato il piu' possibile. Lo ha stabilito il Garante per la protezione dei dati personali che ha dichiarato inammissibile la richiesta di un abbonato che, esercitando il diritto di accesso ai dati personali, voleva conoscere tutti i numeri in entrata sulla sua linea telefonica. Il no del Garante alla richiesta ha voluto riconoscere agli utenti "le piu' ampie tutele introdotte nella disciplina della privacy dal decreto legislativo 467/2001".
(07/01/2003 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» La madre risarcisce il figlio per avergli impedito di vedere il padre
» Codice della strada: arriva la riforma
» Il reato di maltrattamenti in famiglia
» Legittima difesa in vigore: ecco come cambia il codice penale
» Reddito di cittadinanza, c' la seconda ricarica

Newsletter f t in Rss