Sei in: Home » Articoli

Privacy: Il Garante, più tutela per chi telefona

Roma (Adnkronos) - Piu' tutela per gli utenti telefonici. L'anonimato di chi chiama, infatti, deve essere rispettato il piu' possibile. Lo ha stabilito il Garante per la protezione dei dati personali che ha dichiarato inammissibile la richiesta di un abbonato che, esercitando il diritto di accesso ai dati personali, voleva conoscere tutti i numeri in entrata sulla sua linea telefonica. Il no del Garante alla richiesta ha voluto riconoscere agli utenti "le piu' ampie tutele introdotte nella disciplina della privacy dal decreto legislativo 467/2001".
(07/01/2003 - Roberto Cataldi)

In evidenza oggi:
» Danno biologico: le nuove tabelle di Roma sempre più lontane da quelle di Milano
» Un albero per ogni nato: sanzioni in arrivo per i comuni che non adempiono
» L'estradizione
» Addio definitivamente all'assegno di divorzio con la nuova convivenza
» Tasse di successione
Newsletter f g+ t in Rss