Sei in: Home » Articoli

Privacy: Il Garante, più tutela per chi telefona

Roma (Adnkronos) - Piu' tutela per gli utenti telefonici. L'anonimato di chi chiama, infatti, deve essere rispettato il piu' possibile. Lo ha stabilito il Garante per la protezione dei dati personali che ha dichiarato inammissibile la richiesta di un abbonato che, esercitando il diritto di accesso ai dati personali, voleva conoscere tutti i numeri in entrata sulla sua linea telefonica. Il no del Garante alla richiesta ha voluto riconoscere agli utenti "le piu' ampie tutele introdotte nella disciplina della privacy dal decreto legislativo 467/2001".
(07/01/2003 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» I tagli alla pensione di reversibilità
» Autovelox: come difendersi dalle contravvenzioni illegittime
» Arriva la dichiarazione Iva precompilata e l'obbligo della fattura elettronica tra privati
» Il concorso di colpa nel processo penale
In evidenza oggi
Multe autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulleMulte autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulle
Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizioCassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF