Sei in: Home » Articoli

Carceri: 50 detenuti al lavoro per l'ambiente

Nel giorno di Ferragosto cinquanta detenuti degli istituti milanesi di Bollate, Opera e Monza si sono trasformati in operatori ambientali ed hanno dato il loro contributo lavorativo fra i sentieri del Parco Rio Vallone, area ad est del capoluogo lombardo. L'iniziativa, realizzata in collaborazione fra il ministero della Giustizia, la società CEM Ambiente e il provveditorato generale dell'Amministrazione Penitenziaria della Lombardia, ha coinvolto detenuti che hanno riportato condanne per reati minori. Il tutto naturalmente è avvenuto sotto il controllo diretto della Polizia Penitenziaria.
(17/08/2008 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» Tassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobile
» Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
» Autovelox: come difendersi dalle contravvenzioni illegittime
» Affido condiviso: fino a 3 anni il bambino può dormire dal padre solo ogni tanto
In evidenza oggi
Avvocati: entro il 31 ottobre contributi alla CassaAvvocati: entro il 31 ottobre contributi alla Cassa
Multe autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulleMulte autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulle
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF