Sei in: Home » Articoli

In libreria: Nuovo codice della strada e regolamento. Annotato con la giurisprudenza. Con CD-ROM

Questa nuova edizione riporta un'accurata e aggiornata selezione della giurisprudenza civile, penale, di legittimità e di merito. In ciascuna massima è evidenziato un percorso di lettura che consente l'immediata individuazione del principio espresso. Il testo normativo è pubblicato aggiornato al D.M. 29-12-2006 (G.U. 30-12-2006, n. 302) che prevede l'aumento degli importi delle sanzioni amministrative pecuniarie (ex art. 195, comma 2, c.d.s.) conseguenti alle violazioni del codice della strada, nonché alle ultime novità legislative quali: d.l. 3-8-2007, n. 117, conv. in l. 2-10-2007, n. 160; d.l. 31-12-2007, n. 248, conv. in l. 28-2-2008, n. 31 in materia di proroghe di termini; d.l. 23 maggio 2008, n. 92 in corso di conversione in materia di sicurezza pubblica (cd. pacchetto sicurezza). Il lavoro si completa con una tabella riepilogativa delle infrazioni e relativa detrazione punti, un elenco dei reati previsti dal codice della strada, uno schema riassuntivo dei limiti di velocità e una tabella delle sentenze di illegittimità costituzionale. Un ampio corredo di indici: sistematico, analitico e cronologico agevola l'immediato reperimento della norma. Un cd-rom con articolato, segnaletica, tabelle punteggi e giurisprudenza permette di navigare tra le norme del codice e del regolamento, di fare ricerche fulltext e visualizzare la norma relativa all'infrazione nella tabella dei punteggi.


- Prezzo: € 36.00
- Edizioni Giuridiche Simone 2008
- Pagine 632

Acquista on line

Cerca altri libri:



(19/08/2008 - Recensione)
In evidenza oggi:
» Multe e atti giudiziari: addio alla comunicazione di avvenuta notifica (CAN)
» Cassazione: per il colpo di frusta serve sempre la radiografia
» Multe e atti giudiziari: addio alla comunicazione di avvenuta notifica (CAN)
» Carburanti: da luglio obbligo di fattura elettronica per imprese e professionisti
» WhatsApp Business al via: cos'è e come funziona


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss