Sei in: Home » Articoli

Cassazione: omessa redazione relata notifica del verbale di contravvenzione

La Corte di Cassazione ha precisato che qualora la notificazione del verbale di contravvenzione sia stata effettuata da un funzionario dell'amministrazione, l'omessa stesura sull'atto della relazione di notifica integra una mera irregolarità, priva di effetti invalidanti. Secondo la Cassazione, l'omessa redazione della relata sull'originale e sulla copia dell'atto costituisce solo un'irregolarità che non incide sulla validità dell'atto (Cassazione - Sezione Prima Civile Sentenza 27 settembre 2002 14005/2002 Notificazione del verbale di contravvenzione - Omessa stesura della relazione di notifica)
Leggi il provvedimento su www.filodiritto.com
(20/12/2002 - Roberto Cataldi)

In evidenza oggi:
» Assegni familiari: dal 1° aprile domande solo online
» Non basta una canna per il reato di guida in stato di alterazione
» Alienazione parentale: l'unica vittima il bambino
» Assegno di divorzio: in arrivo la riforma
» Nota di trascrizione in ritardo? Pignoramento inefficace
Newsletter f t in Rss