Sei in: Home » Articoli

Cassazione: omessa redazione relata notifica del verbale di contravvenzione

La Corte di Cassazione ha precisato che qualora la notificazione del verbale di contravvenzione sia stata effettuata da un funzionario dell'amministrazione, l'omessa stesura sull'atto della relazione di notifica integra una mera irregolaritą, priva di effetti invalidanti. Secondo la Cassazione, l'omessa redazione della relata sull'originale e sulla copia dell'atto costituisce solo un'irregolaritą che non incide sulla validitą dell'atto (Cassazione - Sezione Prima Civile Sentenza 27 settembre 2002 14005/2002 Notificazione del verbale di contravvenzione - Omessa stesura della relazione di notifica)
Leggi il provvedimento su www.filodiritto.com
(20/12/2002 - Roberto Cataldi)
Le pił lette:
» Pensioni donne: arriva la riduzione fino a 2 anni per chi ha figli
» Isee precompilato: obbligatorio da settembre 2018
» Assicurazione avvocati: i vantaggi della polizza CNF e come aderire
» Documenti: per quanto tempo vanno conservati?
» Il TFR in busta paga - Guida con fac-simile di richiesta
In evidenza oggi
Assicurazione avvocati: i vantaggi della polizza CNF e come aderireAssicurazione avvocati: i vantaggi della polizza CNF e come aderire
Mammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticketMammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticket
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF