Sei in: Home » Articoli

TAR Lazio: illegittimi parcheggi a pagamento se non ci sono parcheggi gratis

La Seconda Sezione del Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio (Sent. 5218/2008) ha stabilito che sono illegittimi i parcheggi contrassegnati con le strisce blu se, nelle vicinanze, non vi sono parcheggi che gli utenti possono usufruire gratuitamente.
Le strisce blu, che indicano gli spazi adibiti a parcheggi a pagamento, pertanto, secondo i Giudici del TAR, possono essere realizzate solo se i cittadini hanno la possibilità di usufruire di parcheggi gratuiti.
In base al Codice della Strada, precisano i giudici amministrativi, i parcheggi a pagamento possono essere realizzati dalle amministrazioni comunali solo se, contemporaneamente, vengono garantiti ai cittadini, nella stessa zona, anche parcheggi liberi. Inoltre, la realizzazione di parcheggi liberi non è necessaria in caso di zone di particolare rilevanza urbanistica, nella quali cioè sussistono particolari condizioni di traffico.
Con questa decisione il TAR del Lazio ha accolto il ricorso di alcuni cittadini avverso la decisione del Comune di Roma che aveva realizzato nel quartiere Ostiense della Città diversi parcheggi a pagamento,con orario fino a notte inoltrata, senza però predisporre alcuna area a parcheggio gratuita.
Leggi la sentenza
(05/06/2008 - Avv.Cristina Matricardi)
Le più lette:
» In vigore il reddito di inclusione: fino a 485 euro al mese
» Giardini e terrazzi privati: al via il bonus verde del 36%
» Responsabilità medica: la Cassazione torna sull'onere probatorio della struttura sanitaria
» Pensioni donne: arriva la riduzione fino a 2 anni per chi ha figli
» Isee precompilato: obbligatorio da settembre 2018
In evidenza oggi
Assicurazione avvocati: i vantaggi della polizza CNF e come aderireAssicurazione avvocati: i vantaggi della polizza CNF e come aderire
Mammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticketMammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticket
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF