Sei in: Home » Articoli

Cassazione: 'disinvoltura' non e' consenso a rapporto sessuale

Roma (Adnkronos) - La ''disponibilta''' e la ''disinvoltura'' all'approccio non possono essere scambiati per un consenso al rapporto sessuale. Rischia una pesante condanna per violenza sessuale chi, approfittando della disponibilita' dell'altra persona, finisce per abusarne. Parola di Cassazione che ha accolto il ricorso del pg della Corte d'appello di Bologna che si era opposto alla concessione della riduzione di pena nei confronti di Moreno M., un 28enne cui in appello era stata ridotta la pena (da due anni e tre mesi era diminuita ad 1 anno e 9 mesi di reclusione) per violenza sessuale. Una riduzione di pena che i giudici bolognesi gli avevano concesso visto che la donna ''aveva dimostrato disponibilita' all'approccio amicale''.
(15/12/2002 - Roberto Cataldi)

In evidenza oggi:
» La Cassazione sugli atti degli avvocati nelle indagini difensive
» Reddito di cittadinanza: come richiederlo
» Curriculum vitae: guida alla redazione con fac-simile
» Pensioni quota 100
» Una legge per punire chi avvelena i cani
Newsletter f g+ t in Rss