Sei in: Home » Articoli

Giudice di Pace: cancellazione non preannunciata di volo

La frequente ricorrenza di cause di continui disservizi da parte di vettore aereo nel trasporto di passeggeri le rende prevedibili; tale prevedibilitÓ rileva per la prova esimente che il vettore aereo deve fornire per non pagare la compensazione pecuniaria per la cancellazione non preannunciata del volo. Il danno esistenziale da stress per cancellazione del volo pu˛ dimostrarsi per presunzioni ed Ŕ cumulabile con la compensazione pecuniaria (art.12 Reg. CE n.261/2004).
Vedi allegato
(05/05/2008 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Divorzio: via libera all'app per gestire i figli senza conflitti
» Sfratti: il termine di grazia
» Guida legale: La revoca della rinuncia all'ereditÓ.
» Lavoro: da domani in vigore le nuove regole sulle visite fiscali
» EreditÓ: la ripartizione dei debiti tra gli eredi


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss