Sei in: Home » Articoli
 » Avvocatura

Cassazione: parcella avvocati vistata dall'ordine? Non è vincolante

La Seconda Sezione Civile della Corte di Cassazione (Sent. 8397/08) ha stabilito che, ai fini della liquidazione della parcella del professionista, non è vincolante il parere dell'Ordine professionale di appartenenza.
Gli Ermellini hanno poi precisato che se viene accertato (con sentenza definitiva) che il cliente ha perso la causa per colpa del professionista, quest'ultimo deve provvedere al risarcimento, in suo favore, di tutti i danni. Tali danni comprendono oltre a quelli che il cliente ha dovuto sostenere a causa del suo errore professionale, anche quelli futuri
(12/04/2008 - Avv.Cristina Matricardi)

In evidenza oggi:
» La compensazione delle spese offende la professione forense
» Separazione: quando e come va ascoltato il figlio under12
» La madre perde la figlia se sussistono gli 8 sintomi dell'alienazione parentale
» Infiltrazioni d'acqua: il condominio non responsabile
» Ddl Mobbing: 4 anni di carcere e multe fino a 100mila euro
Newsletter f t in Rss