Il Ministro dell'Economia e delle Finanze, lo scorso 11 febbraio, ha emanato un decreto (ora in corso di pubblicazione) con il quale, in attuazione della Finanziaria 2008, ha definito le modalità di fruizione della detrazione spettante per canoni di locazione di immobili adibiti ad abitazione principale.
Il provvedimento definisce anche le modalità di attribuzione della detrazione, che sia di ammontare superiore all'imposta lorda diminuita delle detrazioni per carichi di famiglia e per redditi da lavoro. La disposizione ha effetto retroattivo e si applica a partire dall'anno 2007. Infine, il decreto ha previsto che, a decorrere dal periodo d'imposta di questo anno (2008), la detrazione per canoni di locazione spettante ai lavoratori dipendenti è effettuata direttamente in busta paga nel corso delle operazioni di conguaglio.

Condividi
Feedback

(15/03/2008 - Avv.Cristina Matricardi)
In evidenza oggi: