Sei in: Home » Articoli

Ministero Lavoro: semplificazione della tenuta dei libri paga

E' stato approvato dal Ministro Maroni ed è in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale un decreto che reca una semplificazione delle modalità di tenuta dei libri paga e matricola, prevista dall'art.119 della Legge 388 del 2000. In particolare, possono essere utilizzati fogli mobili a elaborazione manuale o meccanografica e supporti magnetici. In quest'ultimo caso è previsto che sui supporti ogni singola scrittura costituisca documento informatico e sia collegata alle registrazioni in precedenza effettuate garantendo, così, oltre la consultabilità, in ogni momento, anche l'inalterabilità e l'integrità dei dati nonché la sequenzialità cronologica delle operazioni eseguite.
Nel primo caso, l'adozione dei fogli mobili richiede la preventiva vidimazione dell'Inail con esonero per i fogli paga che siano riprodotti con stampanti laser. Sono poi indicati gli adempimenti che i consulenti del lavoro e gli altri soggetti abilitati dovranno espletare al momento della richiesta della vidimazione e della numerazione unica dei fogli di matricola (Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Decreto 30 ottobre 2002: Tenuta dei libri paga e matricola).
Leggi il provvedimento su www.filodiritto.com
(28/11/2002 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Il reato di ricettazione
» Opposizione a decreto ingiuntivo: inammissibile per nullità della notifica via pec
» Il permesso di soggiorno
» Avvocati: prestazione sospesa se il cliente non paga
» Addio assegno di divorzio per l'ex autosufficiente anche se il marito è miliardario
In evidenza oggi
Condominio: l'acqua non si stacca ai morosiCondominio: l'acqua non si stacca ai morosi
Accedere all'email altrui è reato anche se si conosce la passwordAccedere all'email altrui è reato anche se si conosce la password

Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF