Sei in: Home » Articoli
 » Multe

Cassazione: La targa non è leggibile? Ok al fermo dell'auto

Condividi
Seguici

Può accadere che la targa di un'automobile non sia leggibile perché "priva delle caratteristiche di rifrangenza". In tal caso può scattare il fermo amministrativo. E' quanto afferma la Corte di Cassazione (sentenza 2214/2008) che ha confermato la sanzione amministrativa nei confronti di un automobilista di Belluno nei cui confronti la prefettura aveva disposto il fermo del veicolo. Anche se la targa risultava illegibile il giudice di Pace di Belluno aveva ritenuto che il fermo dell'auto fosse una misura eccessiva. Di contrario avviso la Corte che ha invece chiarito che "il fermo amministrativo e' previsto non soltanto nel caso di targhe contraffatte, ma anche quando le targhe siano prive delle caratteristiche rifrangenti perche' usurate".
(01/02/2008 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Niente cognome paterno se il figlio si oppone
» Fino a tre anni di prigione per chi offende il prof
» L'opposizione a decreto ingiuntivo - guida legale con modello di citazione
» Il condono edilizio
» Loltraggio a pubblico ufficiale

Newsletter f t in Rss