Sei in: Home » Articoli

Offerta fuori sede e «collocamento»

Il termine “collocamento” di cui all'art. 30, sesto comma, del TUF non ricomprende la fattispecie della mera intermediazione nell'acquisto di strumenti finanziari sicchè deve essere respinta l'eccezione di nullità derivante dall'omessa indicazione nel contratto della facoltà di recesso.
Leggi la sentenza
(15/01/2008 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Avvocati e gratuito patrocinio: compensi più equi
» Voucher lavoro: cosa cambia dopo il decreto dignità
» La diffida ad adempiere
» Malattie professionali: quali sono riconosciute dall'Inail
» Fisco pignora 300mila euro: Codacons a rischio chiusura

Newsletter f g+ t in Rss