Il Senato ha dato il via libera al Disegno di Legge del Ministro della salute recante "Disposizioni per la semplificazione degli adempimenti amministrativi connessi alla tutela della salute". Il provvedimento prevede norme dirette a facilitare la prescrizione di farmaci contro il dolore stabilendo anche l'abolizione di molti certificati che risultano oramai obsoleti. Questo determinerà oltetutto un notevole risparmio di tempo e denaro per i cittadini. Il DDL prevede anche nuove norme per combattere l'abusivismo sanitario e per l'apertura di nuove farmacie.

Condividi
Feedback

(01/01/2008 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi: