Il D.Lgs. 234/07, nel dare attuazione organica alla direttiva n. 2002/15/CE del Consiglio e del Parlamento europeo dell'11 marzo 2002, e' diretto a regolamentare in modo uniforme su tutto il territorio nazionale, e nel pieno rispetto del ruolo della autonomia negoziale collettiva, i profili di disciplina del rapporto di lavoro connessi alla organizzazione dell'orario di lavoro delle persone che effettuano operazioni mobili di autotrasporto, per migliorare la tutela della salute, la sicurezza delle persone, la sicurezza stradale, nonche' a ravvicinare maggiormente le condizioni di concorrenza. (Avv. Giuseppe Salvi)
Decreto Legislativo 19 novembre 2007, n. 234 - Avv. Giuseppe Salvi
Condividi
Feedback

(13/01/2008 - Laprevidenza.it)

Link correlati:
http://www.laprevidenza.it

In evidenza oggi:
» Bonus 600 euro anche ad avvocati e ordinisti: firmato decreto
» Il reato di maltrattamenti in famiglia nella giurisprudenza