Sei in: Home » Articoli

Matrimonio concordatario e sentenza dichiarativa della cessazione degli effetti civili

Il giudicato formatosi nel giudizio di cessazione degli effetti civili del matrimonio concordatario non preclude la dichiarazione di efficacia della sentenza ecclesiastica di nullità del matrimonio, in quanto tale giudicato non spiega alcun effetto sul punto della esistenza e validità del vincolo matrimoniale (salvo che la relativa questione sia stata espressamente sollevata dalle parti e dunque decisa necessariamente con efficacia di giudicato - trattandosi di questione di status - ai sensi dell'art. 34 c.p.c.
Corte di Cassazione. Sezione I Civile. Sentenza 18 maggio 2007, n. 11654 - Lastei Leonardo
(25/12/2007 - Laprevidenza.it)
Le più lette:
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» Tassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobile
» Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
» Autovelox: come difendersi dalle contravvenzioni illegittime
» Affido condiviso: fino a 3 anni il bambino può dormire dal padre solo ogni tanto
In evidenza oggi
Avvocati: entro il 31 ottobre contributi alla CassaAvvocati: entro il 31 ottobre contributi alla Cassa
Multe autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulleMulte autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulle
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF