Nella seduta dello scorso 5 novembre, la Camera dei Deputati ha approvato con modifiche il decreto per la proroga della presentazione dei piani per l'emersione del lavoro sommerso (221 voti favorevoli,104 voti contrari ed 1 astenuto). Il provvedimento fissa al 28 febbraio 2003 il termine ultimo per la presentazione dei piani di emersione da parte delle imprese e al 15 maggio 2003 quello per la dichiarazione. Vengono inoltre istituiti in ogni provincia i “cles” (Comitati per il lavoro e l'emersione dal sommerso), cui spetta il compito di valutare i piani. Tale provvedimento è stato ora nuovamente rimesso al Senato per l'approvazione definitiva.

Condividi
Feedback

(15/11/2002 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi: