Sei in: Home » Articoli
 » Previdenza

Prestazioni creditizie agevolate: tipologia di pensioni che interessano l'Inps

Il comma 245 dell'art. 1 della legge 23 dicembre 1996, n. 662 ha istituito presso l'Istituto nazionale di previdenza per i dipendenti dell'amministrazione pubblica INPDAP la gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali agli iscritti. L'articolo unico, comma 347 della legge 23 dicembre 2005, n. 266, ha esteso le modalita' di accesso alle prestazioni creditizie agevolate erogate dall'INPDAP anche ai pensionati, gia' dipendenti pubblici, che fruiscono di trattamento a carico delle gestioni pensionistiche del citato Istituto, ivi compresa l'iscrizione alla gestione unitaria autonoma di cui all'articolo 1, comma 245, della legge 23 dicembre 1996, n. 662, nonche' ai dipendenti o pensionati di enti e amministrazioni pubbliche di cui all'articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, e successive modificazioni, iscritti ai fini pensionistici presso enti o gestioni previdenziali diverse dall'INPDAP. Il Ministero dell'Economia e delle Finanze, con Decreto 7 Marzo 2007, n. 45 (pubblicato sulla G.U. 10 Aprile 2007) ha adottato il regolamento di attuazione del citato art. 1, comma 347, della Legge 266/2005.
Inps, Messaggio 5.10.2007 n. 24341
(02/11/2007 - Laprevidenza.it)

Link correlati:
http://www.laprevidenza.it

In evidenza oggi:
» Condominio: condannato chi urla di notte per far smettere di abbaiare i cani
» Conto corrente: i limiti al pignoramento delle somme versate dall'Inps
» Il marito non ha il diritto di soddisfare i suoi istinti sessuali
» Condono fiscale 2019: come funziona la sanatoria
» Sė al pernotto dal papā anche se la mamma non vuole

Newsletter f g+ t in Rss