La Quarta Sezione Penale della Corte di Cassazione (Sent. 37581/07) ha stabilito che è vietato attraversare l'incrocio quando il semaforo, posto per la regolazione del traffico, emette la luce gialla. I Giudici della Corte hanno infatti precisato che dinanzi al semaforo giallo l'automobilista ha il preciso obbligo di fermare il mezzo e non può iniziare ad attraversare l'incrocio.
Con questa decisione la Corte ha confermato la condanna per omicidio colposo inflitta a un automobilista "reo" di aver investito un ragazzo in motorino attraversando l'incrocio con la luce gialla.
Leggi la sentenza
Condividi
Feedback

(22/10/2007 - Avv.Cristina Matricardi)
In evidenza oggi:
» Coronavirus, udienze da remoto: le linee guida del Csm
» Bonus 600 euro anche ad avvocati e ordinisti: firmato decreto