Sei in: Home » Articoli
 » Previdenza

Riconoscimetno pensione tabellare a militare di leva per sindrome disforica

Condividi
Seguici

Nel caso in esame la Corte dei conti siciliana ha riconosciuto la pensione tabellare ad un militare di leva - Carabinieri - al quale, successivamente al suo arruolamento è stata diagnosticata una "sindrome disforica". Nel corso del dibattimento, nonostante sia emerso con chiarezza che tale sindrome non poteva essere di carattere endogeno (stante le tre visite con esito di idoneità al servizio)si è affermato, a supporto della tesi attorea, che ripetuti espisodi di nonnismo (regolarmente denunciati dal militare) unitamente al disagio ambientale e sociale hanno dato luogo ai disturbi psichici con difficoltà di concentrazione e apprendimento negli studi. (Giovanni Dami)
Carabinieri: la sindrome disforica causata anche da episodi di nonnismo da luogo alla PPO
(21/10/2007 - Laprevidenza.it)

Link correlati:
http://www.laprevidenza.it

In evidenza oggi:
» Fino a 14 anni di carcere per il reato di sfregio
» Arriva l'educazione alimentare a scuola
» La causa petendi
» Il padre mantiene la figlia avvocato non ancora autosufficiente
» Cassazione: sms e e-mail fanno piena prova in giudizio

Newsletter f t in Rss