Sei in: Home » Articoli

Aggiornamento del canone di locazione: richiesta verbale

La Terza Sezione Civile della Corte di Cassazione (Sentenza n. 14655 del 15 ottobre 2002) ha stabilito che, in materia di locazione di immobili urbani ad uso diverso da abitazione, la richiesta di aggiornamento del canone (di cui allÂ’art. 32 Legge 392/78) può essere fatta anche verbalmente. Non è prevista, infatti, come precisa la Corte, una forma determinata per questo tipo di richiesta.
(29/10/2002 - Avv.Francesca Romanelli)

In evidenza oggi:
» Avvocati e privacy: basta una sola informativa
» Le norme anti-divano del reddito di cittadinanza
» La guida in stato di ebbrezza
» Cellulari: lo Stato deve informare sui rischi per la salute
» Esami avvocato, praticante ricorre e gli abbassano il voto, il Cds conferma
Newsletter f g+ t in Rss