Sei in: Home » Articoli

Aggiornamento del canone di locazione: richiesta verbale

La Terza Sezione Civile della Corte di Cassazione (Sentenza n. 14655 del 15 ottobre 2002) ha stabilito che, in materia di locazione di immobili urbani ad uso diverso da abitazione, la richiesta di aggiornamento del canone (di cui allÂ’art. 32 Legge 392/78) può essere fatta anche verbalmente. Non è prevista, infatti, come precisa la Corte, una forma determinata per questo tipo di richiesta.
(29/10/2002 - Avv.Francesca Romanelli)

In evidenza oggi:
» Reversibilità alla moglie anche senza mantenimento
» Condominio: il convegno di StudioCataldi.it a Roma
» Lo statuto dei lavoratori
» Riforma processo civile e penale: verso l'epilogo
» Mancata mediazione: i giudici non sanzionano e lo Stato perde milioni di euro
Newsletter f t in Rss