Il Ministero della Pubblica Istruzione (Nota n. 5695/2007) ha evidenziato che con l'entrata in vigore delle nuove regole sull'esame di licenza, per cui l'ammissione agli esami è divenuta automatica, per essere sicuri di ottenere la bocciatura agli esami di licenza media è necessario non presentarsi e evitare di esibire la giustificazione.
Il Ministero ha quindi reso noto che, in caso contrario, la scuola ha l'obbligo di organizzare un nuovo esame solo per il candidato assente.
Ciò è stato specificato soprattutto per gli alunni disabili che hanno bisogno di tempi più lunghi per l'apprendimento; la ripetenza dell'ultimo anno, infatti, potrà essere loro garantita solo non facendoli presentare all'esame senza per questo necessità di una spiegazione.
Leggi la nota del Ministero
Condividi
Feedback

(08/06/2007 - Avv.Cristina Matricardi)
In evidenza oggi:
» Bonus 600 euro anche ad avvocati e ordinisti: firmato decreto
» Il reato di maltrattamenti in famiglia nella giurisprudenza