Sei in: Home » Articoli

Procura alle liti rilasciata su foglio separato

Le Sezioni Unite Civili della Corte di Cassazione, con sentenza n. 13666/02, hanno stabilito che il requisito della materiale congiunzione tra il foglio separato su cui è stata rilasciata la procura e l'atto cui essa accede “non si sostanzia nella necessità di una cucitura meccanica, ma ha riguardo ad un contesto di elementi che consentano, alla stregua del prudente apprezzamento di fatti e circostanze, di conseguire una ragionevole certezza in ordine alla provenienza dalla parte del potere di rappresentanza ed alla riferibilità della procura stessa al giudizio di cui trattasi”. Di conseguenza, proseguono i Giudici della Corte, la procura a resistere al ricorso per cassazione rilasciata su foglio separato, se depositata in udienza contestualmente alla copia del ricorso notificato ad opera dello stesso difensore che intenda partecipare alla discussione, è valida ai fini della costituzione del resistente in giudizio e all’abilitazione del difensore a partecipare alla discussione.
(25/10/2002 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Reato per la madre che non fa vedere i figli al padre
» Anas cerca avvocati penalisti
» La sospensione condizionale della pena
» Anas cerca avvocati penalisti
» Successioni: dal 1 gennaio 2019 solo online

Newsletter f g+ t in Rss