Lo scorso 29 maggio è stato raggiunto l'accordo tra Governo e Sindacati per il rinnovo del biennio economico del contratto del pubblico impiego. Nell'intesa raggiunta è stato previsto un aumento delle retribuzioni degli statali di euro 101,00, con decorrenza dal 1° febbraio 2007 nonché un allungamento della vigenza contrattuale da due a tre anni, in via sperimentale per il periodo 2008-2010, da realizzarsi entro e non oltre il prossimo 31 dicembre.

Condividi
Feedback

(03/06/2007 - Avv.Cristina Matricardi)
In evidenza oggi: