Sei in: Home » Articoli

Cassazione: auto in leasing? In caso di incidente risponde solo l'utilizzatore

La Terza Sezione Civile della Corte di Cassazione (Sent. n. 10424/2007) ha stabilito che in caso di violazione del codice della strada da parte del conducente di un veicolo concesso in locazione finanziaria (leasing), non opera la corresponsabilità di cui al comma terzo dell'art. 2054 c.c., ma vi è esclusiva responsabilità dell'utilizzatore - conducente.
In particolare, i Giudici del Palazzaccio hanno precisato che "per il disposto dell'art. 91 cod. strada (D.Lgs n. 285 del 1992), in caso di danni provocati dalla circolazione di autoveicoli concessi in locazione finanziaria (leasing) il corresponsabile con il conducente ai sensi dell'art. 2054, comma 3, C.C. è esclusivamente l'utilizzatore del veicolo e non il concedente-proprietario".
Leggi la sentenza
(30/05/2007 - Avv.Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» I tagli alla pensione di reversibilità
» Autovelox: come difendersi dalle contravvenzioni illegittime
» Arriva la dichiarazione Iva precompilata e l'obbligo della fattura elettronica tra privati
» Il concorso di colpa nel processo penale
In evidenza oggi
Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizioCassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
Affido condiviso: fino a 3 anni il bambino può dormire dal padre solo ogni tantoAffido condiviso: fino a 3 anni il bambino può dormire dal padre solo ogni tanto
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF