Sei in: Home » Articoli

All’ex marito "conviene" far figli con altre compagne...

Condividi
Seguici

Una recente sentenza della Corte di Cassazione (la n. 6017 del 2001) ha riconosciuto al coniuge separato, che abbia avuto figli da una nuova relazione, la possibilità di richiedere la diminuzione dell'assegno di mantenimento dovuto all’altro coniuge. La Corte argomenta, in merito, che la nuova unione comporta l’inevitabile aumento delle spese che, incidendo negativamente sulla consistenza del reddito, da diritto a un possibile ridimensionamento dell’assegno.
(19/11/2001 - Avv.Cristina Matricardi)
In evidenza oggi:
» Cassazione: niente mantenimento se la ex è giovane e il matrimonio dura poco
» Sanatoria per la tassa rifiuti non pagata
» Ryanair (ancora) nuove regole per i bagagli a mano
» Sanatoria per la tassa rifiuti non pagata
» Cassazione: nulla la notifica dell'atto al familiare non convivente

Newsletter f t in Rss