Sei in: Home » Articoli

Ministero Lavoro: le azioni per la riduzione del lavoro nero

Il Ministero del Lavoro ha reso noto che negli ultimi sei mesi, dei tre milioni e mezzo di lavoratori irregolari supposti nel 2006, ne sono emersi ben 45 mila. Il Ministero del Lavoro ha reso altresì noto che, per raggiungere tali risultati ha utilizzato congiuntamente due strumenti; un'attività ispettiva energica e capillare e un'azione incisiva per sensibilizzare i lavoratori e le imprese. Al fine si sensibilizzare i lavoratori il Ministero ha lanciato una campagna di comunicazione diretta alle aziende, alle lavoratrici e ai lavoratori "Esci dal nero, conviene" e, contestualmente, ha messo on line un sito web dedicato alla campagna, che riporta anche i dati sulle azioni di contrasto avviate.
(14/05/2007 - Avv.Cristina Matricardi)
In evidenza oggi:
» Avvocati: addio contributo minimo integrativo
» Multa col cellulare in auto anche se non si parla
» Facebook: reato di diffamazione aggravata anche per chi commenta
» La Consulta boccia l'art. 92 post riforma
» Responsabilità medica: l'art. 590-sexies e l'intervento delle Sezioni Unite


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
RIMEDI ALTERNATIVI AL REPECHAGE IN IPOTESI DI LICENZIAMENTO PER GIUSTIFICATO MOTIVO OGGETTIVO DETERMINATO DA RIORGANIZZAZIONE AZIENNDALE PER RIDUZIONE DI PERSONALE OMOGENEO E FUNGIBILE