Sei in: Home » Articoli

Pubblico impiego: illegittimo il provvedimento disciplinare adottato senza il rispetto del termine a difesa

Condividi
Seguici

E' illegittimo il provvedimento disciplinare adottato nei confronti di un appartenente alla Polizia di Stato senza il rispetto del termine dilatorio di dieci giorni fra l'acquisita conoscenza da parte dell'inquisito della sua convocazione davanti al Consiglio di disciplina e la data fissata per quest'ultima.
Consiglio di Stato, sezione VI, Sentenza 13.3.2007, n. 1232
(22/05/2007 - Laprevidenza.it)

Link correlati:
http://www.laprevidenza.it

In evidenza oggi:
» Via il tenore di vita anche per la separazione
» Cassazione: nel rapporto di coppia non esiste un "diritto all'amplesso"

Newsletter f t in Rss