E' illegittimo il provvedimento disciplinare adottato nei confronti di un appartenente alla Polizia di Stato senza il rispetto del termine dilatorio di dieci giorni fra l'acquisita conoscenza da parte dell'inquisito della sua convocazione davanti al Consiglio di disciplina e la data fissata per quest'ultima.

Consiglio di Stato, sezione VI, Sentenza 13.3.2007, n. 1232
Condividi
Feedback

(22/05/2007 - Laprevidenza.it)

Link correlati:
http://www.laprevidenza.it

In evidenza oggi: