Sei in: Home » Articoli

Cassazione: distribuiva condom a lucciole, condannato

Roma (Adnkronos) Beccato con 1728 profilattici sull'auto in un luogo frequentato dalle lucciole, un fiorentino e' stato condannato per il reato di induzione alla prostituzione. La Cassazione (sentenza 32169), confermando la condanna inflitta dalla Corte d'appello di Firenze, ha cosi' ribadito il principio secondo il quale distribuire preservativi alle lucciole puo' costituire reato perseguibile penalmente.
(16/10/2002 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» Tassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobile
» Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
» Autovelox: come difendersi dalle contravvenzioni illegittime
» Affido condiviso: fino a 3 anni il bambino può dormire dal padre solo ogni tanto
In evidenza oggi
Multe autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulleMulte autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulle
Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizioCassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF