Sei in: Home » Articoli

Cassazione: fido non si affida mai

Roma (Adnkronos) Fido non si deve mai affidare ad altri. In caso di incidenti causati dal proprio cane, infatti, il proprietario e' sempre responsabile, anche se l'animale in quel momento era accudito da terzi. Lo ha stabilito la Cassazione che ha respinto il ricorso di Carlo N., proprietario di un pastore tedesco, che aveva dato temporaneamente il cane all'anziana madre. L'animale, sfuggito alla sua custodia, aveva aggredito un passante per strada causandogli lesioni guaribili in 65 giorni.
(14/10/2002 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Affido condiviso: sė a diritto di visita rigido per tutelare i figli
» Reato di invasione di edifici: in arrivo multe fino a 2mila euro
» Il processo amministrativo
» Avvocati: verso l'assunzione negli studi legali
» Addio multa se nel verbale mancano indicazioni sul segnale di preavviso

Newsletter f g+ t in Rss