Sei in: Home » Articoli

Immigrati: se c'è visto Schengen non li si può espellere

Condividi
Seguici

L'immigrato che non si è sottoposto ai controlli di frontiera non può essere espulso se è in possesso del visto di Schengen. E' quanto stabilisce la Prima Sezione Civile della Corte di Cassazione in una recente sentenza che ha così accolto il ricorso di un senegalese a cui era stata intimata l'espulsione proprio per aver eluso i controlli di frontiera. I Giudici del Palazzaccio hanno precisato che il possesso di tale visto "lascia presumere che lo straniero abbia fatto legittimo ingresso nello Stato, sottoponendo, alla verifica da parte del personale addetto ai valichi di frontiera, la propria documentazione di accesso".
(22/03/2007 - Avv.Cristina Matricardi)
In evidenza oggi:
» Cassazione: sms e e-mail fanno piena prova in giudizio
» Multe anche al conducente se il passeggero non mette il casco o la cintura
» Il contratto di comodato - guida con fac-simile
» Il licenziamento orale
» Il padre mantiene la figlia avvocato non ancora autosufficiente

Newsletter f t in Rss