Lo scorso 15 marzo, il Ministro della Pubblica Istruzione (Direttiva del 15.3.2007) ha vietato l'uso dei cellulari durante le lezioni. Nel provvedimento il Ministro ha inoltre stabilito che in caso di violazione di tale divieto sono previste sanzioni tra le quali il ritiro temporaneo dei cellulari. Nei casi più gravi è stata invece prevista l'esclusione degli studenti inadempienti dagli scrutini o, addirittura, dall'esame di Stato. Infine, nel provvedimento, il Garante ha previsto un dovere di vigilanza e di corresponsabilità in capo sia ai genitori sia agli insegnanti.

Leggi la Direttiva
Condividi
Feedback

In evidenza oggi: