Sei in: Home » Articoli

Detrazione d'imposta per il risparmio energetico? Ecco la procedura

Lo scorso 19 febbraio Ŕ stato firmato il Decreto con il quale Ŕ stata individuata la procedura da seguire per aver diritto alla detrazione d'imposta del 55% delle spese sostenute per la riqualificazione energetica degli edifici. Il Provvedimento, che attua quanto disposto nella Finanziaria in materia di risparmio energetico, tra le altre cose, ha stabilito che per poter ottenere l'agevolazione occorre l'attestato di certificazione energetica (o di qualificazione energetica) e che le detrazioni stabilite nel decreto non sono cumulabili con altre agevolazioni fiscali previste da altre disposizioni di legge nazionali per i medesimi interventi.
Leggi il decreto
(26/02/2007 - Avv.Cristina Matricardi)
In evidenza oggi:
» Avvocati: addio contributo minimo integrativo
» Multa col cellulare in auto anche se non si parla
» Facebook: reato di diffamazione aggravata anche per chi commenta
» La Consulta boccia l'art. 92 post riforma
» ResponsabilitÓ medica: l'art. 590-sexies e l'intervento delle Sezioni Unite


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
RIMEDI ALTERNATIVI AL REPECHAGE IN IPOTESI DI LICENZIAMENTO PER GIUSTIFICATO MOTIVO OGGETTIVO DETERMINATO DA RIORGANIZZAZIONE AZIENNDALE PER RIDUZIONE DI PERSONALE OMOGENEO E FUNGIBILE