Sei in: Home » Articoli

Sospensione degli sfratti per particolari categorie sociali

Il Presidente della Repubblica, lo scorso 8 febbraio ha promulgato la Legge n. 9 (pubblicata in G.U. n. 37 del 14.02.2007) con la quale sono state emanate nuove misure in materia di riduzione del disagio abitativo per particolari categorie sociali. Il provvedimento, in particolare, prevede la sospensione delle procedure esecutive di rilascio emanate nei confronti di conduttori con reddito annuo lordo complessivo familiare inferiore a 27.000 euro, che siano o che abbiano nel proprio nucleo familiare persone ultrasessantacinquenni, malati terminali o portatori di handicap con invalidità superiore al 66% , purché non siano in possesso di altra abitazione adeguata al nucleo familiare nella Regione di residenza e indica i relativi benefici fiscali a vantaggio dei proprietari degli immobili locati ai conduttori in questione. La sospensione viene inoltre allargata dalla stessa legge anche "ai conduttori che abbiano, nel proprio nucleo familiare, figli fiscalmente a carico". Per vedere la legge: https://www.studiocataldi.it/normativa/raccolta_normativa.asp?id_legge=50
(27/02/2007 - Avv.Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Il modello per la comparsa conclusionale
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» I tagli alla pensione di reversibilità
» Documenti: per quanto tempo vanno conservati?
» Regime probatorio: cosa cambia con la legge concorrenza
In evidenza oggi
Cassazione: niente usura sopravvenutaCassazione: niente usura sopravvenuta
Affido condiviso: fino a 3 anni il bambino può dormire dal padre solo ogni tantoAffido condiviso: fino a 3 anni il bambino può dormire dal padre solo ogni tanto
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF