Sei in: Home » Articoli

Sospensione degli sfratti per particolari categorie sociali

Il Presidente della Repubblica, lo scorso 8 febbraio ha promulgato la Legge n. 9 (pubblicata in G.U. n. 37 del 14.02.2007) con la quale sono state emanate nuove misure in materia di riduzione del disagio abitativo per particolari categorie sociali. Il provvedimento, in particolare, prevede la sospensione delle procedure esecutive di rilascio emanate nei confronti di conduttori con reddito annuo lordo complessivo familiare inferiore a 27.000 euro, che siano o che abbiano nel proprio nucleo familiare persone ultrasessantacinquenni, malati terminali o portatori di handicap con invalidità superiore al 66% , purché non siano in possesso di altra abitazione adeguata al nucleo familiare nella Regione di residenza e indica i relativi benefici fiscali a vantaggio dei proprietari degli immobili locati ai conduttori in questione. La sospensione viene inoltre allargata dalla stessa legge anche "ai conduttori che abbiano, nel proprio nucleo familiare, figli fiscalmente a carico". Per vedere la legge: https://www.studiocataldi.it/normativa/raccolta_normativa.asp?id_legge=50
(27/02/2007 - Avv.Cristina Matricardi)
In evidenza oggi:
» Multe fino a 425 euro per chi getta rifiuti dal finestrino
» Basta impedire al padre di vedere il figlio per due giorni per commettere reato
» Guida legale sulla responsabilità disciplinare dei magistrati
» Assegno di mantenimento: detrae solo chi versa
» Processo civile: le decisioni "a sorpresa" del giudice

'codice widgetpack temporaneamente spostato nella raccolta codici
Newsletter f g+ t in Rss