Sei in: Home » Articoli

Cassazione: squilla il cellulare in auto? Non scusabili le manovre di emergenza

Squilla il cellulare in auto? Meglio non rispondere perche' la 'manovra di emergenza' fatta per rispondere alla chiamata non e' scusabile in alcun modo. A porre fine alle cattive abitudini degli italiani al volante e' la Corte di Cassazione che in una sentenza della IV sezione penale ha confermato la condanna a 5 mesi di reclusione ad un 42enne siciliano, Salvatore M. per aver causato un incidente mortale dopo aver risposto ad una chiamata sul telefono cellulare facendo una manovra azzardata. L'uomo, si legge nella sentenza 38462, alla guida di un'autovettura, dopo aver superato un motorino sul quale si trovavano due persone (Sabrina T. deceduta e Massimo S., lesioni personali) ''si riportava repentinamente sulla destra e il conducente del motociclo non riusciva ad evitare l'impatto con la fiancata destra dell'autoveicolo''. La responsabilita' dell'imputato e' stata ravvisata nell'aver ''improvvisamente deviato sulla destra per rispondere al telefono cellulare non consentendo al conducente del motociclo una tempestiva frenata''.
(17/01/2007 - Roberto Cataldi)
Le pi¨ lette:
» Addio definitivo alla Siae
» Processo civile: nessun obbligo di depositare in appello il fascicolo di primo grado
» Come funziona la rottamazione "bis" delle cartelle
» Avvocati: ecco come effettuare il cumulo per andare in pensione prima
» Arriva lo stop per legge alle bollette a 28 giorni
In evidenza oggi
Mammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticketMammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticket
ResponsabilitÓ medica: la Cassazione torna sull'onere probatorio della struttura sanitariaResponsabilitÓ medica: la Cassazione torna sull'onere probatorio della struttura sanitaria
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF