Sei in: Home » Articoli

Elettrici: EDR e una tantum sono valide per il ricalcolo delle prestazioni

Condividi
Seguici

Gli arretrati retributivi stabiliti dal contratto collettivo nazionale dei lavoratori elettrici del 18.7.2006 sono valutabili pure ai fini della determinazione delle prestazioni economiche di malattia, di maternità, di integrazione salariale e di congedo matrimoniale. LaPrevidenza.it,
Inps, Circolare 6.12.2006 n° 141
(23/12/2006 - Laprevidenza.it)

Link correlati:
http://www.laprevidenza.it

In evidenza oggi:
» Equa riparazione: compensi agli avvocati in base al DM 55/2014
» Incidenti stradali: dal risarcimento va sottratta l'indennità di accompagnamento

Newsletter f t in Rss